Argomento

bancarotta fraudolenta

Abbonamento

Scopri i piani di abbonamento per vedere tutti i contenuti del sito

L’ANALOGIA DEI SINGOLI REATI, L’UNITARIETÀ DEL CONTESTO, L’IDENTITÀ DELLA SPINTA A DELINQUERE, E LA BREVITÀ DEL LASSO TEMPORALE CHE SEPARA I DIVERSI EPISODI, SINGOLARMENTE CONSIDERATE, NON COSTITUISCONO INDIZI NECESSARI DI UNA PROGRAMMAZIONE E DELIBERAZIONE UNITARIA, E, PERÒ, CIASCUNO DI QUESTI FATTORI, AGGIUNTO AD UN ALTRO, INCREMENTA LA POSSIBILITÀ DELL’ACCERTAMENTO DELL’ESISTENZA DI UN MEDESIMO DISEGNO CRIMINOSO

19 settembre 2014
Premesso che l'art. 671 cod. proc. pen. attribuisce al giudice il potere di applicare "in executivis" l'istituto della continuazione e...
Corte di Cassazione
X

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.